Marina di Capraia Isola


"devo informarla che domenica 9 [febbraio], mi sono ancorato a Capraia per vedere se qualche corsaro nemico fosse in quel porto. Ho inviato a terra un messaggio al Governatore per dire che il commercio in questi mari è stato molto disturbato dai corsari nemici che trovano rifugio in Capraia, e che se vi erano dei vascelli appartenenti a dei francesi, li avrei catturati. La risposta inviatami fu che aveva ordine di non permettere alcuna perquisizione in Capraia, e che se io avessi tentato di farlo, mi avrebbe respinto con il massimo vigore. Il mio successivo messaggio al Governatore affermava che desideravo essere amico, me che se non mi dava la sua parola d’onore che non c’erano vascelli nel porto battenti bandiera francese repubblicana, io li avrei perquisiti. In risposta il Governatore diede la sua parola d’onore, ed io decisi di non insistere. Questo è un nuovo Governatore, poiché il precedente è stato sostituito per aver permesso alle nostre fregate Romulus e Meleager di condurre via due bastimenti dal porto..."

N.H. Nicolas, The dispatches and letters of Vice Admiral Lord Viscount Nelson, vol. I, pp. 353-354, Londra 1845, (reprint Boston 2005).
Immagine e citazione tratta dagli scritti di Roberto Moresco


Il Porto

Chi siamo

I Servizi

Vigilanza diurna Rifornimento idrico Energia elettrica Servizi igienici e docce Rifornimento carburante Gasolio per motopesca e yacht commerciali Servizio di sommozzatore Servizio prenotazione quotidiani WI-FI presso i nostri uffici Previsione meteo marine locali Navimeteo presso i nostri uffici

L'Isola di Capraia


Dopo l'isola d'Elba e l'isola del Giglio, Capraia è l'isola più grande dell’Arcipelago Toscano. Dista 64 km da Livorno, circa 31 km da Capo Corso e 42 km da Portoferraio. L'area di Capraia è di circa 19 Kmq; è lunga 8 km e larga 4 km. E’ un'isola vulcanica con un'altitudine massima raggiunta dal Monte Castello con i suoi di 445 m . Al centro dell'isola è presente un piccolo laghetto alimentato dalle piogge, unico stagno naturale dell’arcipelago. Il profilo costiero e’ di circa 30 km. Le cale piu’ ampie sono la "Cala del Porto", "Porto Vecchio" e "La Mortola", quest’ultima, raggiungibile solo con la barca, meta preferita dai turisti, in quanto è una meravigliosa baia dal fondo sabbioso e che in condizioni favorevoli di vento e mare, accumula una piccola spiagga, l’unica in tutta l’isola. Il Paese e il Porto sono gli unici centri abitati che ospitano i circa 350 residenti (fino a 2500 ad agosto con i turisti).

Marina di Capraia Isola

Ormeggio alle Boe

Nel periodo estivo (da maggio a settembre) viene allestito un campo boe sotto la strada che conduce in paese